Servizi per i cittadini 2017-08-01T15:53:11+00:00

SERVIZI PER I CITTADINI

LA VIABILITÀ NON HA PIÙ BARRIERE

Le differenti regolamentazioni per l’accesso ai varchi ZTL e i controlli poco efficienti sui permessi invalidi penalizzano i veri disabili e, al contrario, favoriscono i “furbetti del contrassegno”.

SIDEM si prende cura della mobilità delle persone disabili e garantisce il pieno esercizio dei diritti derivati dal possesso del contrassegno di parcheggio per invalidi. I servizi SIDEM vengono infatti erogati esclusivamente alle persone titolari di un pass disabili inserito nel Registro Pubblico CUDE e rappresentano un valido strumento per superare le barriere, per una città accessibile a tutti.

Mappa degli stalli per disabili

Per le persone con disabilità sarà più semplice pianificare un viaggio o un semplice spostamento nelle vie di un Comune che ha attivato SIDEM. La piattaforma SIDEM permette ad ogni utente di localizzare la presenza degli stalli di sosta per disabili in tempo reale tramite una mappa personalizzata su Google Maps.

Attraverso un dispositivo dotato di GPS (smartphone o tablet), l’utente potrà individuare le aree di sosta più vicine alla posizione in cui ci si trova. Se il Comune ha installato i Cartelli interattivi SIDEM negli stalli per disabili, l’utente potrà visualizzare in tempo reale i parcheggi liberi (segnalati in colore verde) e quelli occupati (segnalati in colore rosso).

SOS Parcheggio

Educare, informare e sensibilizzare i cittadini sul rispetto del diritto delle persone disabili al parcheggio nelle aree di sosta a loro riservate è l’obiettivo del servizio di SOS Parcheggio offerto dalla piattaforma SIDEM. Il servizio SOS Parcheggio si integra con il cartello interattivo , permettendo al disabile registrato nella banca dati del Registro Pubblico CUDE di segnalare l’occupazione abusiva di uno stallo.

Tramite l’app SIDEM, l’utente seleziona lo stallo da segnalare e attiva in automatico le due funzionalità del cartello interattivo: accende il lampeggiante del cartello interattivo per segnalare visivamente l’abuso e invia l’alert al Comando di Polizia Locale o alla pattuglia di vigili sul carro attrezzi. L’effetto deterrente del cartello interattivo permetterà la riduzione dei casi di abuso: il lampeggiante ha una funzione dissuasiva, mentre la funzione SOS Parcheggio dell’app SIDEM rappresenta per i cittadini uno strumento attivo per far valere i propri diritti.

Prenota ZTL

I titolari del CUDE possono accedere alle Zone a Traffico Limitato sorvegliate dalle telecamere previa iscrizione nelle cosiddette «liste bianche», le whitelist dei varchi ZTL. A causa delle differenti regolamentazioni, per un disabile è una vera e proprio odissea cercare di comunicare la propria targa per bloccare il processo sanzionatorio. In tutti i Comuni che hanno attivato il servizio della piattaforma SIDEM sarà possibile comunicare il proprio transito in Zona ZTL in caso di utilizzo di una targa temporanea o in caso di transito occasionale.

Seguici sui social del Registro Pubblico CUDE e dei servizi SIDEM

Intervento finanziato con risorse POR FESR 2007-2013 – Asse VI Competitività – “Bando: Servizi per l’innovazione”