Cambia il contrassegno per disabili. Ecco come si stanno adeguando i Comuni

Permesso invalidi. Ci si adegua agli standard europei.

In base al DPR N.151/2012 fra una settimana esatta, il permesso invalidi per persone con disabilità di colore arancione non sarà più valido e dovrà essere sostituito con il nuovo contrassegno di parcheggio europeo di colore azzurro. Ecco come si stanno adeguando i Comuni italiani.

Il Comune di Milano invita i residenti con disabilità in possesso di permesso invalidi di colore arancione a rivolgersi all’ufficio Rilascio Pass Disabili in via Beccaria, 19 per sostituire il documento muniti della documentazione necessaria (vecchio pass, foto tessera, carta d’identità, eventuale delega).

Il Comune di Roma invece comunica che tutti i permessi invalidi sono stati tutti sostituiti con il nuovo modello europeo, ad eccezione di quelli riportati in un elenco pubblicato nel portale dell’Agenzia Mobilità di Roma.

Presso lo Sportello Segretariato Sociale di Via S. Tommasi 19, il Comune di Napoli fornisce informazioni sui nuovi permessi invalidi, sostituisce e rinnova i contrassegni di colore arancione. Ovviamente anche qui in caso di rinnovo deve essere consegnato il precedente permesso per poter ritirare il nuovo contrassegno di parcheggio.

Il Comune di Torino ha iniziato a rilasciare l’ex “tagliando arancione” dal 3 dicembre 2012 e, per il rinnovo del contrassegno invalidi, è sufficiente rivolgersi all’Ufficio Permessi di Circolazione in via Cavour 29/a.

A Venezia gli operatori dell’Ufficio ZTL avvisano telefonicamente gli utenti quando il contrassegno di parcheggio può essere ritirato presso la Polizia Municipale. Chi risiede a Mestre, comunica il Comune, può ritirare il permesso invalidi presso l’Ufficio ZTL di Via A. Da Mestre, 1.

Anche il Comune di Cagliari rende noto che i titolari di un permesso invalidi con scadenza successiva al 15 settembre 2015, devono inviare la domanda di sostituzione al Servizio Mobilità, Infrastrutture viarie e reti del Comune corredandola con il vecchio contrassegno, la foto tessera a colori e una fotocopia del documento di riconoscimento.

E’ possibile trovare tutte le informazioni relative alla sostituzione del permesso invalidi arancione all’interno del portale del proprio Comune di residenza o chiamando gli Uffici competenti.

2017-08-01T15:53:23+00:00